grafica2d3d grafica2d3d grafica2d3d grafica2d3d grafica2d3d grafica2d3d grafica2d3d grafica2d3d grafica2d3d

14 ottobre 2008

Arcview 8.3 impressioni sul programma

Innanzi tutto la prima differenza che troviamo da arcview 3.x è che il programma è composto da tre sotto programmi
Arcmap è il programma più importante dei tre e serve a creare e modificare le mappe (fa insomma tutto ciò che faceva il vecchio arcview 3.x
Arccatalog ha un interfaccia tipo esplora risorse e serve a gestire la banca dati
Arctoolbox serve invece a fare conversioni tra i vari sistemi di coordinate*

* NB:
Noi per il territorio italiano utilizziamo come sistemi di coordinate:
Sistemi Geodetici di Riferimento (Map Datum, Projection Datum, Spheroid)
a) European 1950
b) Rome 1940
c) WGS 84
Sistemi Cartografici associati (Position Format, Proiezione, Projection Name):
a) Gauss-Boaga
- fuso ovest
- fuso est
b) UTM (Universal Transverse Mercator), UTM/UPS
- fuso 32 (ovest)
- fuso 33 (est)
Ma magari ne parleremo meglio in un altro tutorial anche della conversione da uno all’ altro attraverso arctoolbox
Innanzi tutto apriamo il programma e carichiamo un nuovo shapefile (una nuova mappa per i neofiti del termine )
Per fare ciò premiamo il tasto add theme e selezioniamo la nostra mappa io caricherò la mappa della Europa che viene installata direttamente da programma
image019
image020
Come possiamo notare a sinistra abbiamo il nome dello shapefile caricato (country nel nostro esempio)
con un unico colore rosa, ciccando due volte sul quadratino rosa si apre il symbol selector dal quale possiamo
cambiare il colore della mappa, mentre ciccando su more symbols possiamo caricare altri colori e simboli
alcuni gia presenti nel programma altri scaricabili da internet andando sulla voce add
image021
image008
Con il tasto PROPERTY presente sempre sul pannello SYMBOL SELECTOR possiamo caratterizzare ancora
l aspetto della nostra mappa
Sulla voce type possiamo scegliere tra
Simple fill symbol = colore a tinta unica
Gradient fill symbol = gradiente di due colori
Line fill symbol = rappresentazione a linee
Marker fill symbol = rappresentazione con simboli
Picture fill symbol = rappresentazione con immagini
image022
A questo punto diamo un occhiata alla tabella associata allo shapefile country, per fare ciò selezioniamo
la voce country, tasto destro del mouse e
Scegliamo Open Attribute table
image023
Nella tabella notiamo il campo NAME che contiene i nomi delle varie nazioni d’Europa.
In questo momento stiamo visualizzando la mappa di un unico colore perché e impostata la visualizzazione
della mappa secondo un valore unico, se
image011
Volessimo modificare la mappa assegnando un colore diverso ad ogni nazione, selezioniamo ancora
lo shapefile country nel pannello di sinistra
E scegliamo la voce property, si aprirà il layer property
Sul rigo Categories è attualmente evidenziato Unique values (unico valore)
Ciccando su add all values : aggiungiamo automaticamente tutte le voci presenti nel campo NAME
evidenziato nel Value field in questo caso tutti i nomi delle nazioni
Ciccando su add values : possiamo aggiungere solo alcune voci del campo name
image024
Clicchiamo su add all values e aggiungiamo tutti i campi della colonna name e clicchiamo su
applica
image013 image013[1] image013[2]
Ovviamente ciccando sui colori relativi a ciascuna nazione possiamo cambiarne il colore
come visto prima
Per completare il tutorial andiamo ancora sulla voce country - tasto destro –label features
(con questo comando appariranno i nomi relativi al campo name sui Rispettivi poligoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...