Revit 2010 creare nuovi tipi di muro

Da alcuni giorni ho scaricato il demo in italiano sul sito ufficiale dell’ autodesk della versione 2010 di revit.

Non ho mai usato revit per i miei progetti ma devo dire che è davvero un ottimo programma e man mano che escono nuove versioni diventa sempre più potente

Appena aperto il programma questa è l’ interfaccia che ritroviamo, nella parte superiore i classici ribbon ormai presenti anche in autocad
In gestisci unità di misura andiamo a cambiare l’unità di misura ed impostiamo i metri

Per creare un muro nel pannello inizio selezioniamo il tasto muro

Cliccando sul muro appaiono le proprietà dell’oggetto muro sulla destra, di base sono precaricati alcuni tipi di muro con vari spessori
Inseriamo ad esempio un muro generico di 30 cm

Ci sono anche tipi di muri piu complessi, cioè composti da vari strati, ad esempio inseriamo il muro di tamponamento esterno da 30 cm

clip_image014
Il motivo per cui non vediamo i vari strati all’interno del muro è che dobbiamo aumentare il livello di dettaglio della vista, per fare ciò andiamo sul pannello navigatore a sinistra dello schermo, clicchiamo sulla pianta del pavimenti – pianta piano terra dove abbiamo creato il nostro muro e tasto destro scegliamo proprietà

Nel pannello proprietà istanze che si è aperto scegliamo il livello di dettaglio che vogliamo, gia un livello medio ci consente di visualizzare i vari strati di muro

Volendo possiamo creare nuovi tipi di muri con strati diversi e personalizzati, vediamo come

Selezionando un muro notiamo alla sua sinistra il tasto proprietà elemento che riporta due voci proprietà istanza cambia le proprietà solo del muro che andremo a fare adesso, proprietà del tipo invece cambia le proprietà a questo muro per sempre ogni volta che lo useremo anche per altri progetti.
Diciamo che io voglio creare un nuovo muro per utilizzarlo anche in altri progetti, vado quindi sul pannello proprietà del tipo e apro il pannello di settaggio

Duplico il muro esistente e cambio il nome, nel nome del muro inserisco anche lo spessore per ricordarmene velocemente quando scorro i vari tipi di muri in libreria

Cliccando sul tasto anteprima in basso a sinistra visualizzo un anteprima del muro con i vari strati, ovviamente gli strati che vediamo adesso sono gli strati del muro predente che ho duplicato per creare il mio nuovo muro.
A questo punto devo modificare le caratteristiche del vecchio muro e per fare ciò vado su struttura modifica

Nel pannello che si è aperto vedo i vari materiali e i loro spessori, cliccando su ognuno di essi posso scegliere dei nuovi materiali tra quelli preimpostati e scegliere uno spessore

Con inserisci crei un nuovo strato, cliccando su materiale accedi ad una finestra che contiene tutti i materiali di revit, puoi scegliere il retino ed il colore da visualizzare

Ecco il nuovo strato di muro, lo spessore totale si aggiornerà man mano in base ai nuovi materiali inseriti ed al loro spessore

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>