Prove con artlantis 3

Ho scaricato l’ultima versione di atlantis 3 per fare qualche prova.
Ho aperto un modello 3ds abbastanza pesante da gestire su anche su 3d studio con un pc di media potenza, su atlantis orbita una una meraviglia
clip_image002

Come prima cosa vado nel pannello delle luci ad eliminare la luce spot che automaticamente ha importato da 3d studio
clip_image004
Per gli esterni infatti la migliore resa si ha con la sola luce heliodonica impostata le pannello illuminazione, inizialmente il modello resta buio perche dobbiamo impostare le caratteristiche della luce del sole e del cielo
clip_image006
Notavo in questo pannello anche i livelli introdotti nella versione 3
clip_image008
clip_image010
Alzo la luce del sole e del cielo come in figura senza perderci più di tanto tempo è questo il bello di atlantis J
clip_image012
clip_image014apro il pannello dei materiali con l’apposito tasto e inserisco qualcuno dei materiali standard installati di base nel programmaclip_image015
Apro il pannello e prima di lanciare imposto la risoluzione con il tasto OPZIONI, notavo nel pannello la possibilità di impostare il radiosity per interni o per esterni il resto è più o meno invariato
clip_image017
clip_image019
Ho lanciato il e questo è il risultato niente male considerando che ho impiegato circa 10 secondi per impostare la scenaclip_image021
Nella prossima recensione vorrei valutare i nuovi effetti di animazione acqua e cielo che devono essere divertentissimi, mi incuriosisce anche la possibilità di editare geometricamente gli oggetti e le luci per interne che sono state migliorate e velocizzate.
Quindi alle prossime prove con atlantis 3
Ciao

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

One thought on “Prove con artlantis 3

  1. ciao….navigando qua e là per il web sono arrivato alla tua prova per artlantis 3……domanda….hai notato differenze importanti rispetto alla relase 2 ….io non riesco a trovarne (ho scaricato la demo)…..<br /><br />cmq ottima la presentazione <br />ciao<br /><br />edoardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>