Render di una piccola scena con vray e 3d studio max

In questo vedremo come preparare un set per renderizzare un oggetto, ad esempio ho scaricato questo cestino metallico con delle mele
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 01
Prima di tutto creerò una sorta di box che contiene la mia scena che ha la duplice funzione di evitare che l’oggetto fluttui nel vuoto e di permettere alla luce di rimbalzare meglio e creare un illuminazione più naturale
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 02
Creo un piano che converto in editable poly in modo da poterlo estrudere per creare la parte verticale e superiore del box che conterrà la mia scenaRender di una piccola scena con vray e 3d studio max 03

–>

Seleziono i vertici del piano e li estrudo
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 04
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 05
Ne smusso anche gli spigoli per soli motivi estetici, ai fini della resa finale non è necessario
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 06
Posiziono una vraylight alla sinistra del mio box, gli dò un colore azzurrino e lascio invariati tutti i valori per adesso
 Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 07
per uno studio iniziale della luce conviene tenere bassi tutti i valori a partire dall’ antialiasing impostato su fixed pari a 1, come color mapping imposto exponential e lascio a 1 i valori, dopo aver lanciato il primo in base alla luminosità della scena scena deciderò se alzare o abbassare questi valoriRender di una piccola scena con vray e 3d studio max 08
Imposto come primary bounce l irradiance map e secondary la light cache con i valori indicati in modo da avere un molto veloce anche se di bassa qualitàRender di una piccola scena con vray e 3d studio max 09
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 10
Solitamente quando si è alla fase iniziale di studio della luce non conviene impostare subito i materiali che fanno perdere tempo nel lancio del, conviene quindi creare un semplice materialebianco e applicarlo nel pannello override mtl, in questo modo tutti i materiali della scena avranno il materiale impostato qui
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 12
Lancio un primo e come prevedibile è un pò buioRender di una piccola scena con vray e 3d studio max 13
Copio allora lalight anche a destra del box
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 14
Lanciando il direi che adesso va meglio come luminositàRender di una piccola scena con vray e 3d studio max 15
Passo ad impostare il materiale acciaio per in cestino, crea un materialedi colore grigio nel diffuse
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 16
la riflessione portata al massimo con un subdiv a 20 e un max depth per garantire una buona qualità del materiale
Per quanto riguarda il materiale della mela osservando una foto possiamo vedere che è un materiale striato con vari colori dal rosso all’ arancione al giallo
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 17
Creo un materialee nel diffuse carico una mappa gradient che mi permette di sfumare 3 colori, proprio quello che mi serve
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 19
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 20
Primo colore rosso arancio
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 21
Secondo colore sul giallo caldo
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 22
Terzo colore sul giallo più freddo
Come gradient tipo scelgo linear e il resto lo lascio inalteratoRender di una piccola scena con vray e 3d studio max 23
Alle vraylight ho dato una subdivision pari a 15 di default è impostato ad 8 questo per rendere le sfumature delle ombre più pulite
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 24
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 25
Elimino il material override per riapplicare il materiale e tolgo la spunta a default light
Per rendere la riflessione dell’acciaio più convincente carico nel pannello reflection/refraction environment override una mappa hdri, potete trovarne a bizzeffe su internet la mia l’ho presa da questo sito http://www.debevec.org/Probes/ senza spiegarvi cosa sono le mappe hdri internet è pieno di info di questo tipo, comunque impostando nelle riflessioni una mappa di questo tipo si crea una bella riflessione in oggetti riflettenti tipo l’acciaio
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 26
Fatto questo alzo leggermente i valori dell’ irradiance map e della lighcacheRender di una piccola scena con vray e 3d studio max 27
E abbasso il noise thereshold a 0,005 in questo modo riduco l effetto noise (puntinato) nelle sfumature
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 28
Avrei potuto alzare ancora di più i valori e migliorare la qualità del, ma ho impostato questa scena per un computer di media potenza tipo il mio e la scena è renderizzata in meno di 10 minuti, un tempo accettabile penso.
Qui sotto il finale, ovviamente è migliorabile in tante cose ma è una buona base da cui partire
Render di una piccola scena con vray e 3d studio max 28

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>