Materiali 3d studio max con mentalray

Ho una difficoltà nel rendere quasi reale un edifificio in 3d studio max 2010. Non riesco a dare un buon effetto intonaco all’edificio che ho importato da autocad. ho assegnato il nome allo slot,ho daro un colore chiaro sul diffuse e poi gli ho caricato una texture Concrete.Cast-In-Place.Flat.Broom.Grey e l’ho assegnato anche al bump.Questa texture di base è grigia posso io renderla in 3d studio chiara??ho provato anche a togliere le texture e lavorare su colore e bump…ma viene fuori una schifezzuola.Utilizzo il mental ray.Che mi consigli di fare??grazie anticipatamente della tua disponibilità
RISPOSTA:
Quando utilizzi mental ray per fare un devi necessariamente usare i materiali di mental ray che sono o il materiale arch&design oppure i promaterial, la differenza tra i due è che con gli arch&design il materiale lo devi impostare tu aiutandoti con i materiali preimpostati che trovi nella casella (Select a template) proprio sotto le sferette del materiale a dx.
I promaterial invece sono molto comodi perche hanno gia le impostazioni dei materiali architettonici piu comuni.
Nel tuo caso specifico devi creare un materiale intonaco io ti consiglio di usare o il materiale arch&design impostando come template rough concrete o polished concrete. Oppure puoi usare ancora più comodo il materiale promaterial concrete.
Questi 3 materiali sono nati per utilizzarli come cemento, ma se gli cambi le mappe possono andare bene anche per gli intonaci.
Se osservi bene i promaterial di mentalray sono molto semplici da usare e rendono benissimo

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

3 thoughts on “Materiali 3d studio max con mentalray

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>