Introduzione a cinema 4D r 11.5 parte 5

Continuiamo ancora con la modellazione per cinema4d partiamo dal solito cubetto e rendiamolo modificabile con il tasto C
clip_image002

Nel precedente abbiamo visto come modificare per punti un oggetto 3d, ora vedremo come modificarlo per lati e per facce.
clip_image004
Innanzitutto attiviamo la modifica per lato e semplicemente selezionando il lato che ci interessa, possiamo spostarlo scalarlo ruotarlo.
Tenendo premuto SHIFT possiamo selezionare più di un lato
clip_image006
Con la selezione per facce è più o meno la stessa cosa, basta cliccare sulle facce selezionarle e muovere, scalare ruotare, anche qui con SHIFT possiamo selezionare più di una faccia
clip_image008
clip_image010
Ovviamente per modellare un oggetto complesso non basta semplicemente selezionare spigoli , lati e facce e tirarli e spostarli, ma i comandi e gli accorgimenti da utilizzare sono tantissimi altri, uno di questi è utilizzare delle blueprints come aiuto alla modellazione.
Le blueprints sono delle immagini appositamente create per fornire un supporto alla modellazione 3d, si tratta di immagini di un oggetto che si intende modellare visto in pianta sia dall’alto che dal basso e i vari prospetti.
Vediamo un esempio pratico, innanzi tutto procuriamoci delle blueprint andiamo sul sito
http://www.the-blueprints.com/
e scarichiamo ad esempio le blueprints di un cellulare
clip_image012
Se le immagini sono raggruppate in un unico file come in questo caso con Photoshop o un qualunque programma di grafica dobbiamo separarle
clip_image014
A questo punto in cinema4d creiamo un piano nella vista dall alto
clip_image016
Impostiamo il piano in questo modo
clip_image018
Fatto questo iniziamo ad inserire la prima immagine.
Nel menu file scegliamo nuovo materiale
clip_image020
Clicchiamo 2 volte sulla sferetta del nuovo materiale e si apre il pannello settaggi materiali
clip_image022
Nel pannello colore texture, scegliamo carica immagine e prendiamo l’immagine scaricata in precedenza
Trasciniamo semplicemente il nuovo materiale sul piano e lo vedremo attivo
clip_image024
Adesso dobbiamo fare lo stesso con gli altri due materiali
Creiamo anzitutto i piani
Per regolarci con le dimensioni dei piani da creare apriamo le immagini in Photoshop e in dimensioni immagini andiamo a leggere le dimensioni dell’immagine, creeremo un piano delle stesse dimensioni
clip_image026
Creiamo un piano nella vista laterale e cerchiamo di sistemarlo al meglio possibile, creiamo un materiale come visto in precedenza ed applichiamolo al piano e facciamo lo stesso anche per l’ultimo piano
clip_image028
Creiamo al solito il materiale ed applichiamolo al piano
clip_image030
Facciamo lo stesso anche con l’ultimo piano

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>