F Programmi di modellazione e di render per l'architettura: quali scegliere? ~ Grafica 2d3d - Corsi Vray 3d Studio Sketchup Autocad Archicad Napoli

14 ottobre 2010

Programmi di modellazione e di render per l'architettura: quali scegliere?

Molto spesso mi viene chiesto quali sono i migliori programmi ed i più semplici per modellare e per fare render in campo architettonico.
Secondo la mia esperienza personale dire qual'è il programma migliore è impossibile, in quanto ognuno da dei vantaggi e degli svantaggi che rendono difficile una scelta precisa.

Per quanto riguarda la modellazione i programmi più usati in ambito architettonico si dividono in due grandi categorie





1) I modellatori 3d "puri" che sono abbastanza semplici da usare, perchè  hanno pochissime regole,  si costruisce tutto pezzo per pezzo,utilizzando pochi comandi base tipo l'estrusione, le operazioni booleane, il loft ecc.
Il principale vantaggio di questi programmi è che hanno una curva di apprendimento molto rapida, imparati quei 5 o 6 comandi sta alla nostra bravura ed esperienza combinarli per ottenere il 3d che vogliamo nel minor tempo possibile e questa libertà ci consente di modellare lo stesso oggetto in tanti modi diversi senza schemi o regole rigide.
Ma al vantaggio della semplicità uniscono la scomodità della perdita di tempo, perchè non hanno nessuna forma di automatismo mirata per l'architettura, a questa categoria tra i più usati in ambito architettonico appartengono autocad, 3d studio, rhinoceros,maya, sketchup, cinema 4d, microstation ecc...(tra i più famosi che mi vengono in mente).
Un altro vantaggio dei modellatori puri è che consentono di modellare non solo architettura classica, ma qualunque tipo di oggetto anche di design e a volte in caso di modellazione di forme architettoniche particolarmente complesse o di oggetti strani , possono rivelarsi la soluzione più giusta.
Ma il loro svantaggio principale stà nella mancanza di parametricità, che consente in caso di modifiche (che in ambito architettonico sono all'ordine del giorno) di riadattare un oggetto 3d creato alla nuova forma senza grande perdita di tempo.
Mi sentirei quindi tra i vari programmi elencati sopra di scegliere autocad, non tanto per le sue qualità (rhinoceros è 10 volte più potente) ma per il fatto che arrivando in uno studio tecnico al 90% delle possibilità troverete autocad come programma usato

2) I programmi parametrici per l'architettura detti anche BIM (Building Information Modeling) che sono mirati esclusivamente per l'architettura, più difficili da usare in quanto hanno delle regole più precise e numerose, diversamente dai cad di modellazione "pura" richiedono un tempo di apprendimento più lungo in quanto soltanto conoscendoli a fondo si riescono a risolvere i problemi più complessi,che invece sono facilmente superabili nei modellatori "puri" visti i pochi comandi necessari.
Tra i più famosi abbiamo revit, archicad, allplan, vectorworks, microstation con triforma.
Come dicevo questi programmi sono nati per modellare architettura e per questo hanno strumenti specifici, che velocizzano tantissimo il lavoro e consentono modifiche istantanee grazie alla parametricità che è alla base di tutti i programmi BIM.
In più questi programmi hanno anche strumenti di modellazione "pura" che permettono di modellare oggetti di design o forme architettoniche più avanzate.
Tra tutti quelli indicati mi sentirei di consigliarvi i primi due ovvero revit ed archicad.
Revit ha in pochissimo tempo fatto passi da gigante ed oggi secondo me è diventato anche più potente di archicad sopratutto sulla modellazione di forme strane, anche se revit è abbastanza complicato e per un utente con normali/basse conoscenze di pc diventa molto difficile impararlo da soli, molto spesso bisogna ricorrere a corsi o libri.
Archicad invece è facilissimo da usare sopratutto se paragonato a revit, ed essendo un programma che esiste da parecchi anni in rete esiste una marea di oggetti per questo programma, che non basterebbero 10 dvd per contenerli tutti.

MOTORI DI RENDER

Per quanto riguarda il render anche in questo casa ci sono tanti programmi, innanzitutto ognuno dei programmi sopra citati sia modellatori "puri" che programmi BIM, hanno un loro motore di render interno, alcuni programmi ne hanno più di uno di motore interno. Ci sono poi i motori di render esterno che sono veri e propri programmi che si installano all'interno dei programmi di modellazione.

Tralasciando i motori interni propri dei vari programmi,che sono più o meno buoni,  in ambito architettonico sono molto usati  i motori esterni che consentono di ottenere il maggior fotorealismo, che solitamente vengono installati nel programma di modellazione preferito.

Penso ma non ne sono sicurissimo, che i motori esterni, ad esempio vray non presentano differenza qualitative a secondo del programma in cui vengono installati, cioe vray per 3d studio non è migliore di vray in rhinoceros.

Questi motori si di dividono in due grandi categorie

BIASED ( Mentalray - Vray - Final render - Brasil ) i più famosi

Gli ultimi due pur essendo molto potenti sono stati un po abbandonati a scapito dei primi due che la fanno da padroni nel settore architettonico.

I motori biased sono preferiti a quelli unbiased per la loro velocità nel calcolare l'immagine finale anche se forniscono una rappresentazione della realtà più approssimativa rispetto ai motori unbiased.
Inoltre i motori biased sono più complessi nel loro utilizzo per il gran numero di opzioni da impostare.

Mentalray è già presente internamente in molti software di modellazione 3d a differenza di vray che è un programma a parte e deve essere installato.
Tra i programmi di modellazione più usati in ambito architettonico , di cui abbiamo parlato, che montano di base mentalray abbiamo:
AUTOCAD - MAYA - REVIT - 3D STUDIO

Vray invece a parte tra i programmi di cui abbiamo parlato è installabile in
3D STUDIO - MAYA - RHINOCEROS - SKETCHUP - CINEMA 4D


UNBIASED (Maxwell - Fryrender - Indigo) i più famosi

Questi motori sono più semplici da usare rispetto ai primi e cercano di riprodurre in maniera realistica il comportamento della luce e per fare ciò richiedono tempi più lunghi.

Maxwell il decano dei motori di render unbiased è installabile in tantissimi software 3d:
3D STUDIO - ARCHICAD - MAYA - XSI SOFTIMAGE - MODO - LIGHTWAVE - CINEMA 4D

Fryrender invece è installabile in:
3D STUDIO - CINEMA 4D - RHINOCEROS - SKETCHUP - MAYA - XSI - MODO

Indigo invece è installabile in :
SKETCHUP - BLENDER - REVIT - CINEMA 4D - 3D STUDIO MAX - MAYA

4 commenti:

  1. Forse meriterebbe che separassi programmi N.U.R.B.S. come rhino dai "modellatori puri" o modellatori mesh come C4D o 3d studio ecc....

    RispondiElimina
  2. Sicuramente, grazie della precisazione.
    Non volevo scendere troppo nei particolari e nelle classificazioni per confondere ancora di piu le idee, mi interessava sopratutto distinguere tra programmi B.I.M per l'architettura e non.

    RispondiElimina
  3. Tra i modellatori puri occorre aggiungere un fantastico open source quale Blender che con la 2.5 è diventato meglio di 3d studio, estremamente potente e leggero e con un motore di rendering interno di tutto rispetto.
    Appena uscirà la 2.6 saranno poi disponibili motori di rendering esterni sia biased che unbiased quali YafaRay e Luxrender con accelerazione GPU.
    Gira praticamente su qualsiasi sistema operativo e ce lo si può anche portare in giro su di una chiavetta USB.
    Unica pecca è che è solo in inglese ma ci sono online ottimi corsi e videocorsi in italiano e la curva di apprendimento non è diversa da programmi quali 3D Studio.
    Ora si può fare modellazione e rendering senza spendere una lira di software.

    Se invece uno ha poco tempo e viene dal CAD allora io consiglierei sempre Rhino.

    RispondiElimina
  4. Ciao non sono esperto nel settore, mi diverto a creare piccoli rendering di stanze arredate.
    Utilizzo Arcon 7 da qualche mese, msfortunatamente la risoluzione del rendering non è delle migliori posso fare qualcosa per migliorarla?
    grazie in anticipo della risp.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...