Tutorial revit : modello 3d da un modello di massa

Solitamente lo studio di un progetto di architettura che inizia con una volumetria, continua poi con un modello 3d vero e proprio, ovviamente non si deve partire da zero ma dalla volumetria possiamo ricavare il nostro modello 3d
Selezioniamo una volumetria
E scegliamo PAVIMENTO DI MASSA
image

Si apre un pannello che ci chiede quali piani vogliamo creare, di base il programma controlla i piani che esistono nel progetto ed automaticamente propone di creare un pavimento di massa su quei piani
image
Dal browser di progetto possiamo controllare i piani di default del progetto
image
Per creare nuovi piani o modificare quelli esistenti basta dal browser di progetto scegliere una vista qualsiasi di prospetto
image
Andando nella vista del prospetto est vedo le due linee dei piani che automaticamente revit ha creato
image
Per modificare l’altezza di un piano clicco sul valore della quota del piano primo e scrivo il nuovo valore
image
Andiamo nella scheda INIZIO e scegliamo LIVELLO e tracciamo una linea orizzontale a definire un nuovo livello
image image
Ritorniamo al nostro pavimento di massa
image
spuntiamo il piano terra e il primo piano e vengono creati due pavimenti di massa
image
Attenzione i pavimenti di massa non sono in 3d come dei solai ma sono delle superfici che debbono poi essere convertite in pavimenti
image
Per fare ciò nel pannello volumetrie in MODELLO DA SUPERFICIE possiamo convertire una massa in elementi 3d quali tetti, facciate continue, muri e pavimenti
Scegliamo pavimenti per continuare il nostro esempio
image
Il programma ci chiede di selezionare i pavimenti di massa da convertire in veri pavimenti 3d e dopo aver scelto il tipo di pavimento nella scheda in alto clicchiamo su crea pavimento
image
Il pavimento 3d è stato creato sostituendo il pavimento di massa
Allo stesso modo posso convertire una faccia della massa in un muro, sempre nel pannello MODELLO DA SUPERFICIE scelgo crea muro
image

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>