3d studio max capovolgere le normali

Un lettore del blog mi chiedeva come mai in un modello importato da autocad alcune elementi apparivano neri ed era impossibile applicare materiali, si tratta di un problema di normali capovolte.
Ogni oggetto 3d è composto da facce ogni faccia ha due lati, solitamente le normali sono rivolte sempre verso l’osservatore, ma a volte può capitare che dopo un importazione di un modello 3d da un altro programma può capitare che le facce si capovolgono.
image
L’effetto delle normai capovolte è che applicando un materiale all’oggetto questo resta sempre nero.
Per risolverlo basta semplicemente capovolgere le normali e farlo è semplicissimo come vediamo in questo video

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

4 thoughts on “3d studio max capovolgere le normali

  1. ho un problema… del video che è stato postato come tutorial ci capisco poco e niente.<br />è la prima volta che uso 3d studiomax quindi sono molto imbranato, ma non capisco dopo che seleziona &quot;Normal&quot; cosa fa per attuare le modifiche… e soprattutto… quali modifiche attua se non gli viene impostato nessun parametro???<br />Grazie

  2. in realta c&#39;è davvero poco da capire talmente è semplice la cosa, non viene impostato niente perche la normale o sta su una faccia o sull&#39;altra opposta, quando applichi il modificatore la normale si capovolge, normalmente deve essere rivolto verso l&#39;esterno cioè verso di te altrimenti il materiale non apparirà e la faccia resta nera

  3. Ciao, grazie per la dritta davvero utile! Io però ho un altro problema che non riesco proprio a risolvere…! Lavoro con 3d Studio su una scena Indoor Daylight con delle geometrie esportate da Rhino, fin qui tutto bene ma applicando i materiali ho notato che nel render la superficie interna dei muri vien fuori trasparente! Cioè come se il muro fosse vuoto.. Rimodellando e riesportando da rhino le

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>