Tutorial photoshop inserire persone e alberi nelle tavole

clip_image002
Un lettore del blog mi chiedeva come inserire alberi e persone in trasparenza, come si vede in molte tavole di concorso architettonico , vediamo come fare.
Partiamo da un prospetto, si tratta di una fotografia, ma sarebbe stata la stessa cosa se si trattava di un prospetto dwg importato da autocad

clip_image004
Proviamo ad inserire questa palma nel prospettoclip_image006
Selezioniamo tutto lo sfondo con la bacchetta magica ( è più facile selezionare lo sfondo che l’albero 😉
Invertiamo la selezione dal menu SELEZIONA – INVERSA
clip_image008
Siccome non ci serve l’immagine reale dell’albero ma solo la sua sagoma, con la palma selezionata premiamo canc sulla tastiera, e con il secchiello riempiamo la sagoma di nero
clip_image010
Clicchiamo su MODIFICA – COPIA
Passiamo nell’ altra immagine MODIFICA INCOLLA
clip_image012
Se le 2 immagini non hanno la stessa risoluzione come in questo caso uno dei due apparirà gigantesco rispetto all’altro
Dobbiamo scalare l’albero per adattarlo alla foto sottostante, da menu MODIFICA – TRASFORMAZIONE LIBERA attiviamo le maniglie attorno all’immagine e scaliamola
clip_image014clip_image016
A questo punto rendiamo la palma leggermente trasparente, in quanto deve essere l’architettura retrostante
Per fare ciò abbassiamo l’opacità del livello della palma dal pannello dei livelli
clip_image017

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED

grafica2d3d-Corsi di formazione e Modellazione 3D
Realizziamo modelli 3D e Render nel settore architettonico e meccanico
ci occupiamo di formazione conprivati e presso centri di formazione accreditati
CORSI RENDER
vray in 3ds max, vray in sketchup, vray in rhino
CORSI MODELLAZIONE
autocad, rhinoceros, archicad, revit, 3d studio, sketchup
CORSI CAD e GRAFICA 2d
photoshop per l'architettura
CORSI CAD CAM
catia v5, solidworks

per ulteriori info visita la pagina FORMAZIONE oppure contattaci dalla pagina CONTATTI

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *