Photoshop fuoco prospettico

Photoshop ha degli strumenti utilissimi per chi si occupa di grafica 3D, usato sapientemente infatti consente di modificare radicalmente un senza doverlo necessariamente rifare.
Uno degli strumenti che abbiamo trattato questa settimana nel nostro corso diper architetti è stato il filtro fuoco prospettico.
Questo filtro è molto utile per inserire oggetti texture o quant’altro all’interno di una foto rispettando correttamente la prospettiva.
Partiamo da una immagine scaricata dal web, mettiamo che vogliamo inserire il quadro sulla parete sopra la tv facendoci aiutare dal filtro fuoco prospettico
Immagine di partenza
Photoshop fuoco prospettico a

–>

Immagine da inserire
Photoshop fuoco prospettico b
Innanzitutto andiamo nei filtri e scegliamo il fuoco prospettico
Photoshop fuoco prospettico c
Entriamo in una schermata dove troviamo al centro la foto e di lato a sinistra i comandi per operare
Photoshop fuoco prospettico d
Con lo strumento crea piano andiamo a disegnare un piano sulla parete rispettando correttamente i 4 punti della prospettiva della parete
Photoshop fuoco prospettico e
Se abbiamo commesso errori possiamo anche cliccare su uno dei nodi e sistemare correttamente il piano prospettico
A questo punto confermiamo con OK la finestra del fuoco prospettico andiamo nella foto dell’oggetto da copiare,
Photoshop fuoco prospettico f
selezioniamolo e premiamo CTRL + C sulla tastiera (equivale a copia)
ritorniamo nel file di origine e riapriamo la finestra del fuoco prospettico dovremmo trovare il piano cosi come lo abbiamo lasciato
Photoshop fuoco prospettico g
A questo punto premiamo CTRL + V sulla tastiera (equivale ad incolla)
Vediamo che l’oggetto viene copiato nella finestra
Photoshop fuoco prospettico h
Con lo strumento trasformazione scaliamolo rispetto alla scena
Photoshop fuoco prospettico i
A questo punto trasciniamo il quadro all’interno dello spazio azzurro corrispondente al piano prospettico precedentemente creato ecco che avviene la magia, senza nessuno sforzo l’oggetto si adagia sul piano assumento la giusta deformazione prospettica, chiudiamo la finestra confermando con ok
Photoshop fuoco prospettico l
Questo metodo è anche molto utile per cambiare texture ad un senza dover rifare tutto daccapo
Se invece di incollare il quadro faccio la stessa cosa con una texture in pietra
Photoshop fuoco prospettico m
Photoshop fuoco prospettico n
Questo sarebbe il risultato
Photoshop fuoco prospettico o

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>