Truffa scuole di formazione corsi di grafica online

Alcuni lettori mi hanno segnalato delle truffe che stanno avvenendo in rete in questo periodo riguardanti scuole di formazione fasulle che pubblicano annunci sui principali siti di annunci gratuiti.

La truffa riguarda sia la ricerca di docenti che non verranno mai pagati per le prestazioni lavorative, sia gli allievi che non completeranno mai ie non riceveranno mai gli attestati promessi.

Il lettore che mi ha contattato e mi ha spinto a pubblicare questo post, mi chiedeva come fare a accorgersi se una scuola di formazione è seria o ci sta proponendo un bidone?

Ci sono alcuni dettagli che possono aiutarci a capire se la scuola di formazione che ci ha contattato è seria.

  1. Numero di telefono fisso : diffidate di una scuola di formazione che non ha un numero di telefono fisso oppure una sede ben definita
  2. Sito web istituzionale: Ogni scuola di formazione ha un sito web professionale ricco di informazioni sulla sede della scuola, numeri di telefono fissi o cellulari, partita iva ecc. Diffidate dai siti web poco professionali con template preimpostati, o con errori di ortografia e senza dati riguardanti partita iva e sede fissa.
  3. Contratto di lavoro: Esaminate attentamente il contratto che vi hanno fatto firmare, sia se siete degli allievi che iniziano un corso, o dei docenti contattati per attività professionali, consultando il sito dell’agenzia delle entrate è possibile risalire all’ intestatario della partita iva sul contratto che dovrebbe essere la scuola di formazione indicata nel contratto e non un privato.
  4. Pagamenti : Diffidate di quelle scuole di formazione che non pagano mese per mese, ma chiedono un primo mese di lavoro senza pagare, promettendo il pagamento dal secondo mese in poi

Se ultimamente siete entrati in contatto con scuole di formazione, che diciamo non vi hanno fatto proprio una buona impressione e avete riscontrato alcune delle anomalie descritte sopra, potreste essere caduti in una truffa, il mio consiglio è di denunciare prima possibile alle forze dell’ordine l’accaduto.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>