Grasshopper tutorial punti rettangoli coordinate

Uno dei primi esercizi da imparare con grasshopper è appunto imparare a disegnare forme 2D e 3D con le quali poi si potranno fare esercitazioni sempre più complesse.

Ci sono 2 modi per disegnare oggetti con grasshopper

1. disegnare l’oggetto direttamente ine farlo riconoscere a grass. come tale. Sicuramente è il modo piu semplice

2. creare gli oggetti 2d 3d direttamente con grass
vediamo un esempio del primo tipo

ES: disegno un rettangolo in rhino

Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 01
inserisco in gras un oggetto curva che è di colore arancione perchè non è associato a nessun oggetto reale

Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 02
per associare quel rettangolo dial componente Crv basta semplicemente premere tasto destro sul crv e nel menu a discesa scegliere
SET ONE CURVE per selezionare una curva
SET MULTIPLE CURVE per selezionare piu di una curva
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 03
cliccando set one curve e cliccando sul rettangolo questo diventa di colore rosso,colore tipico degli

–>

oggetti di grass e il componente Crv da arancione diventa grigio per farci capire che ora è associato ad un oggetto reale
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 04
la stessa operazione di creazione del rettangolo potrei farla anche in un altro modo ovvero disegnandolo direttamente con grass.
Sfogliando le schede di grass troviamo praticamente tutti i comandi di disegno 2d e 3d die tantissimi altri di tipo matematico che sono propri di grass e lo rendono ovviamente diverso e piu potente nella generazione di forme legate alla matematica rispetto a rhino
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 05
ritorniamo al nostro rettangolo, ci sono tanti modi per disegnarlo in grass, cosi come potrei disegnarlo in tanti modi con rhino

Ad esempio potrei creare 2 punti  e creare un rettangolo che passa per questi 2 punti, ci sono tantissimi modi per disegnarlo e la scelta dipende dal risultato finale che vogliamo ottenere.
Ovviamente disegnare un rettangolo direttamente con grass fa perdere piu tempo, però fa si che al variare le coordinate dei punti il rettangolo seguirà questi punti, cioè il rettangolo in questo modo diventa parametrico permettendoci infinite soluzioni

Vediamo ad esempio come creare un rettangolo che passa per due punti
prima creo i 2 punti

inserisco un oggetto punto punto da coordinate xyz
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 06
Da params inserisco un number slider 
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 07
ora imposto questo slider per ospitare le coordinata delle x del mio punto
doppio clic su di esso
ho impostato un numero intero che va da 1 a 100
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 08
come nome la chiamo X
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 09
collego la X alla x del punto e noto che cambiando il valore il punto si sposta sull asse delle x secondo il valore immesso, il punto è diventato parametrico Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 10
faccio 1 copia dello slider X selezionandolo ctrl c ctrl v
e lo rinomino Y
la z non voglio inserirla perche voglio che il rettangolo resti sul piano xy
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 11
in questo modo ho creato un punto parametrico che si sposta sulla scena al variare delle coordinate x y
ora devo creare il secondo punto, se dovessi rifare tutto daccapo sarebbe un casino fortuna che in grass gli elementi possono essere copiati, quindi seleziono tutto il pacchetto
ctrl+c   ctrl+v e copio il tutto
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 12
ora i punti sono 2 e la loro posizione varia al variare delle coordinate
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 13
ora scelgo ad esempio di creare il rettangolo facendolo passare per questi 2 punti
scelgo rectangle 2pt
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 14
immediatamente si crea un rettangolo nell area di disegno ma è ancora separato dai nostri punti
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 15
per collegarli uniamo i 2 punti creati in precedente con gli interruttori A B del rettangolo per 2 punti ( gli altri 2 interruttori servono a scegliere un eventuale piano su cui disegnare il rettangolo
Grasshopper tutorial punti  rettangoli coordinate 16
in questo modo spostando le coordinate dei punti si modifica anche la dimensione del rettangolo

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED

appunti grasshopper struttura tubolare

Vediamo come creare una struttura in tubolari con grasshopper
Ho creato una struttura composta da linee di quella che la mia struttura un tubolari
image
a questo punto avvio grasshopper scrivendo il nome nella riga di comando
image

il plugin grasshopper si apre, e dalla scheda params iniziamo prendendo un
oggetto CURVE
image
image
un oggetto NUMBER SLIDER
image
image
Dal pannello surface prendiamo un oggetto PIPE
image
A questo punto partiamo con i collegamenti
ovvero c – curve  r – radius
come in figura sotto
image
a questo punto dobbiamo dire a grass quali sono le curve su cui effettuare il pipe
tasto destro su Crv e scegliamo set multiple curves
image
selezioniamo tutte le curve del modello 3d
image
immediatamente la struttura diventa tridimensionale
image
con radius impostiamo il diametro dei fori, io ho impostato 0.055 perche il mio modello non è in scala,ho creato una struttura al volo fuori scala solo per mostrarvi i passaggi,voi ovviamente inserite i valori corretti
Per completare il tutto devo trasformare le forme rosse usate da grass in oggetti 3d di rhino, sempre con il tasto destro su PIPE clicco BAKE
image
nel pannello che si apre posso scegliere una serie di attributi dell’oggetto finale tipo i livelli il nome ecc ad esempio io ho spuntato l’opzione che crea un gruppo dell’oggetto
image
confermo con ok ed ecco la struttura finita
image
ovviamente il bello di grass è che in qualsiasi momento posso tornare sulla funzione e modificare il raggio dei tubolari che cambia in maniera interattiva
image

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED

Tutorial grasshopper : esercizio con linee punti ed archi

Il tutorial è stato realizzato dall’ arch. Alessandro Lamanna, questo è il suo canale youtube e mostra delle operazioni base sulla creazione di archi, linee e punti fino ad arrivare alla realizzazione di una struttura virtuale in wireframe

in questo video manca l’audio ma è abbastanza chiaro da seguire, aspettiamo i prossimi video allora

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...