Revit creare un oggetto parametrico 02

nella prima parte del abbiamo iniziato a modellare il piano del tavolo, adesso iniziamo a modellare i piedi del tavolo, creiamo due piani aggiuntivi e spostiamo i piani iniziali in questo modo
image
rinominiamo i 4 piani come nord sud est ovest  in base alla loro posizione

image
attiviamo nuovamente il comando estrusione e scegliamo il piano nord per disegnare i piedi del tavolo
image
scegliamo il prospetto anteriore ed entriamo nella vista
image
disegniamo i due rettangoli dei piedi visti in prospetto e diamo come larghezza 30 mm e altezza la base inferiore del tavolo
image
lasciamo la profondita di 30 mm ed usciamo
image
ecco i due piedi
image
faccio la stessa identica cosa per gli altri 2 piedi entrando stavolta nel piano sud
image
in questo ho volutamente creato un oggetto molto semplice come un tavolo in quanto nella successiva parte del voglio mostrare come renderlo parametrico e lavorare su un oggetto semplice come questo permette di capire facilmente i principi che regolano la parametrizzazione degli oggetti in revit

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED

Tutorial revit : creare sezione a baionetta

dalla scheda viste tracciamo una sezione normale
image
image
selezioniamola e dalla scheda modifica scegliamo dividi segmento
image
clicchiamo sulla linea di sezione, il cursore assume la forma di un taglierino, clicchiamo sulla riga della sezione che si spezza in quel punto diventando a baionetta
image
image
possiamo spostare le linee della sezione a piacimento per posizionare precisamente la sezione agganciandola per le freccette che appaiono cliccando sulla sezione
image

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED

Revit creare un oggetto parametrico 01

In questo voglio mostrare la creazione di un semplice oggetto, un tavolo in questo caso, la creazione di un oggetto si divide in due parti, la creazione dell’oggetto 3D e la parametrizzazione dell’oggetto stesso, in modo da renderlo modificabile a piacimento.
Non sempre è necessario rendere parametrizzato un oggetto sopratutto se si tratta di un oggetto unico che fa parte del nostro progetto e sappiamo che non lo utilizzaremo più, per fare ciò ci sarebbe bastato creare un oggetto locale con gli strumenti 3d messi a disposizione da revit, ma in questo caso voglio mostrare come si rnde paramentrico un oggetto in revit
entriamo nel pannello di creazione famiglia
image
come modello scelgo quello generico metrico in quanto la realizzazione di un tavolo non prevede particolari accorgimenti se si trattava di un oggetto più particolare tipo una porta o una finestra potevo scegliere il modello creato ad hoc che ha gia tutta una serie di piani predisposti per la creazione di un oggetto del genere

image
questo modello ha due piani di costruzione di defoult, la crove tratteggiata che vedete nel modello
padroneggiare con i piani di costruzione è una delle cose più importanti di revit per poter modellare, infatti in revit non possiamo modellare a piacimento gli oggetti come vogliamo e poi ruotarli nello spazio ed assemblarli come facciamo con autocad, ma ogni oggetto deve essere costruito in un piano piu adatto, la creazione dei piani è fondamentale anche per rendere parametrico l’oggetto
per realizzare il tavolo abbiamo bisogno di alcuni piani di costruzione, iniziamo a creare il piano che ospiterà la base del tavolo
andiamo in una vista laterale e creiamo un piano che posiziono per adesso a 800 mm dal terreno
rinominiamo il piano  con il nome base tavolo, è importantissimo rinominare i nomi dei piani in quanto sarà più semplice la parametrizzazione dell’oggetto
image
ora iniziamo la creazione del piano
scegliamo il comando estrusione
image
impostiamo il piano di lavoro e scegliamo la base tavolo che abbiamo creato prima
image
image
scegliamo la vista del pavimento
image
tracciamo un rettangolo, non badiamo tanto alle dimensioni in quanto verranno parametrizzate
imposto la profondità del piano a 25 mm anche questo valore sarà parametrizzato successivamente quindi non gli do grande importanza
image
ecco il nostro piano
image
nella seconda parte creeremo le gambe del tavolo

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...