Importare da archicad a 3d studio (ripubblicato)

Vediamo come

Importare daa 3d studio

Ripubblico questo vecchio perche mi faceva notare un lettore del blog che non si riusciva a visualizzare, nel caso avete problemi a visualizzare qualche scrivetemi qui sul blog cercherò di ripristinarlo prima possibile
grazie
Molte persone come me 😉 utilizzanoper modellare, per poi esportare il 3d in un altro programma per renderizzare.
Io personalmente utilizzo l’accoppiata 3d studio+Vray, in questo breve mostrerò i passaggi per esportare il modello daa 3d studio
Realizziamo il nostro 3d conla versione non è importante in quanto il pannello di esportazione è identico in tutte le versioni

Importare da archicad a 3d studio 1

A questo punto visualizziamo il nostro 3d e scegliamo di salvare in formato 3ds, versioni precedenti didavano un errore se la vista era assonometria e non prospettica, nelle ultime versioni invece va bene qualunque tipo di vista

Importare da archicad a 3d studio 2
Importare da archicad a 3d studio 3

A questo punto iniziamo a settare il pannello di esportazione innanzitutto
Unità disegno se si è disegnato in metri impostare 1000 mm
Nel pannello “costruisci oggetti 3d studio in accordo con” si decide in che modo 3d studio raggruppa gli oggetti
Tra questi io consiglio di scegliere la 4 opzione ovvero raggruppa per materiali
In quanto:
oggetti archicad = ogni oggetto viene raggruppato in un tutt’ uno quindi se abbiamo ad esempio una finestra non verrà fatta distinzione tra infisso e vetro che ovviamente devono avere materiali diversi
tipi elementi materiali = anche lui raggruppa gli oggetti in base al tipo e al materiale ma rende difficile capire poi in 3d studio il nome a quale oggetto si riferisce in quanto assegna tutti nomi tipo 001 002 ecc che si riferiscono agli id degli oggetti
lucidi materiali= questo potrebbe essere comodo ma ha anche lui un difetto, innanzi tutto assegnando dei lucidi significativi adtipo (muri esterni,muri interni,copertura)

E spuntando “scrivi informazioni texture archicad” e “oggetto nome di gruppo”
Una volta importato il file in 3d studio notiamo che gli oggetti importati dahanno conservato i nomi dei lucidi seguiti dal numero identificativo dell’ id
Questo metodo potrebbe essere buono ma il problema nasce per gli infissi che solitamenteposiziona automaticamente sullo stesso lucido dei muri e in questo modo verranno importati come un unico oggetto legato

Infine resta la scelta per materiali che secondo me è la più adatta all’ esportazione in 3d studio in quanto gli elementi vengono raggruppati per singoli materiali , possiamo anche andare nel pannello materiali die crearci dei materiali con dei nomi strategici ovvero (muri a, muri b, solaio a, solaio b ecc) oppure possiamo assegnare i materiali di base annotando su carta ogni materiale a quale oggetto corrisponde, in questo modo possiamo differenziare tutti gli oggetti fin nelle loro più piccole parti semplicemente dando un materiale diverso ad ogni parte
Quando scegliamo la voce materiali ovviamente dobbiamo spuntare le due voci scrivi informazioni texturee oggetto nome gruppo

Importare da archicad a 3d studio 5

Questo a mio avviso è il metodo migliore per esportare in 3d studio e avere la massima liberta di modificare ogni singolo elemento 3d assegnandogli un suo materiale
Per adesso è tutto ciao

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...