Tutorial render di interni con vray e sketchup parte prima

21 Risposte

  1. Anonymous ha detto:

    ottima spiegazione, attendo con ansia la seconda parte

  2. Anonymous ha detto:

    grande!!! rapida e diretta!!!

  3. micronomic ha detto:

    Ciao, il tutorial sembra molto chiaro ma a me continua a risultare tutto nero, ho provato ad aumentare l&#39;intensità delle luci rettangolari alle finestre..ma nulla. (se mi posiziono all&#39;esterno tutto ok, ma internamente alla stanza non ho neanche un raggio di luce.<br />Anche togliendo completamente il soffitto è la stessa cosa!

  4. dario arc ha detto:

    sicuramente c&#39;è qualcosa che non va, se addirittura togli il soffitto almeno la luce del sole dovrebbe entrare anche dall&#39;alto

  5. Claudio ha detto:

    Ciao. Da poco per pura passione (ho sempre provato un fascino particolare per queste cose) sto cercando di imparare un po&#39; di sketchup e sto cercando un motore di rendering integrato per sperare di facilitarmi un po&#39; il lavoro di apprendimento. Ho trovato questo tuo blog che piano piano mi sto spulciando tutto e se facessi una seconda parte sarebbe veramente fantastico!!!<br />Grazie per

  6. dario ili ha detto:

    ciao grazie mille per i complimenti, sto preparando un tutorial d&#39;interni per sketchup che spero di portare a termine materiali inclusi

  7. denise rinascente ha detto:

    Ciao io uso vray per sketchup 6 ma nelle opzioni sui materiali non mi trovo quella per eliminare l&#39;override. Dipende dalla mia versione? Grazie in anticipo

  8. dario ili ha detto:

    ciao infatti mi sembra di si che versione di sketchup hai?<br />

  9. denise rinascente ha detto:

    sketchup 6…credi che nella versione 8 dovrebbe esserci?<br />

  10. denise rinascente ha detto:

    sapresti consigliarmi un link da cui scaricare vray per sketchup 8? grazie

  11. Marco ha detto:

    Ciao. Premettendo che uso da poco Vray per Sketchup 8 e quindi perdonami la domanda un po&#39; banale. Ho problemi nel rendere trasparenti i vetri (ho usato vetri traslucidi grigi). Nel lanciare il render mi appaiono sempre grigi, anche se nel preview da Vray la trasparenza c&#39;è. Come posso risolvere il problema? Grazie

  12. luigi ha detto:

    molto chiaro,complimenti, aspetto la seconda parte. Grazie.

  13. chiara ha detto:

    ciao, trovo molto utili i tuoi articoli, e li sto leggendo attentamente. sto cercando di renderizzare con v ray i miei modelli di sketchup, ma il mio problema è che mi viene tutto giallo… come mai? attendo vostre info.
    grazie.
    chiara

  14. Enrico ha detto:

    Grazie per tutta la fantastica serie di tutorial , non è molto che mi cimento ma noto spesso che i miei render interni mancano di una certa brillantezza e luminosità che cerco poi di ottenere successivamente in photoshop, ad esempio trovo molta difficoltà ad illuminare correttamente scene di interno in cui c’è una forte fonte luminosa , come ad esempio ampie vetrate.Ottengo sempre un effetto “bruciato” per la finestra per ottenere brillante la scena o viceversa buio per la stanza per “salvare ” la finestra . Cerco di correggere il problema con luci vray per compensare ma non sempre i risultati sono come li desidero , spesso nei riflessi vedo queste luci aggiunte e mi disturbano. Un esempio di quel che dico è questa scena interna di una cucina:

    • dario ha detto:

      ciao ho visto il render e mi sembra bello, a volte le bruciature possono essere un problema che tento di arginare con il burn value del rheinard in color mapping e dosando l’ apporto di vray light e telecamera

      • Enrico ha detto:

        Grazie . Ti assicuro che il risultato ottenuto è per gran parte merito di photoshop, vedo alcuni vostri tutorial di render senza post che sono davvero notevoli. Leggendo questo tutorial noto però che il mio approccio è in gran parte sbagliato in quanto spesso si basa su vray sun come illuminazione e non ho mai utilizzato override material ed altre impostazioni presenti in questa spiegazione . La parte seconda arriverà? grazie e complimenti per l’ottimo lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »