Utilizzare il canale alpha in 3d studio max

Utilizzare il canale alpha in 3d studio max

Ciao a tutti questo tutorial è collegato al precedente, vedremo come utilizzare in 3d studio max il canale alpha per inserire un albero o qualunque altra immagine vogliamo

Innanzi tutto creiamo l’ immagine alpha ma all’interno dei canali come abbiamo visto precedentemente ma salviamola come file isolato

1 apriamo la foto

clip_image002

2 selezioniamo lo sfondo e con il secchiello cambiamogli il colore (ad esempio rosso) perche’ il bianco deve essere usato per riempire il soggetto della nostra immagine

clip_image004

3 impostiamo lo sfondo dell’ immagine come bianco e invertiamo la selezione (menu seleziona-inversa) cancelliamo il soggetto della foto ovvero le persone

Alla fine otterremo un immagine con sfondo nero e soggetto bianco

clip_image006

Salviamo quest’immagine con un nome qualunque ad esempio persone alpha

Apriamo una scena con 3d studio e creiamo un plane della stessa dimensione del nostro soggetto

clip_image008

A questo punto creiamo in 3d studio un nuovo materiale che avrà nel canale diffuse l immagine precedentemente aperta e nel canale opacità la mappa alpha creata

clip_image010

Andiamo a renderizzare l’immagine e vedremo le nostre persone perfettamente scontornate.

clip_image012

Possiamo fare lo stesso con qualunque tipo di immagine auto,moto,alberi etc

Tutto qui ciao alla prossima J

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED

grafica2d3d-Corsi di formazione e Modellazione 3D
Realizziamo modelli 3D e Render nel settore architettonico e meccanico
ci occupiamo di formazione con corsi privati e presso centri di formazione accreditati
CORSI RENDER
vray in 3ds max, vray in sketchup, vray in rhino
CORSI MODELLAZIONE
autocad, rhinoceros, archicad, revit, 3d studio, sketchup
CORSI CAD e GRAFICA 2d
photoshop per l'architettura
CORSI CAD CAM
catia v5, solidworks

per ulteriori info visita la pagina FORMAZIONE oppure contattaci dalla pagina CONTATTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *