ridurre le dimensioni delle immagini in un file word

ridurre le dimensioni delle immagini in un file word

A volte capita di creare dei file word composti di testi ed immagini ottenendo file molto pesanti, sopratutto se le immagini sono tante, esiste una funzione molto comoda che permette di ridurre in un sol colpo la dimensione di tutte le immagini

Ovviamente se dovete stampare il document non conviene fare quest’operazione.

Vediamo quindi come fare a ridurre le dimensioni delle immagini in un file word

Selezioniamo una delle immagini contenute nel file e andiamo nella scheda FORMATO

Notiamo il tasto comprimi immagini nei ribbon in alto

La finestra che si apre settiamola in questo modo

Togliamo la spunta ad applica solo a questa immagine per applicare a tutte le immagini la riduzione

E come output mettiamo posta elettronica

Dando l’ok e salvando il tutto noteremo una buona dimensione del peso del file

 

Archicad 21 novità creazione scale

Archicad 21 novità creazione scale

A breve uscirà il nuovo archicad 21, tra le varie novità quella che ha attirato maggiormente la mia attenzione è il nuovo sistema per la creazione di scala, un po troppo rigido nelle versioni precedenti e rimasto invariato per troppi anni.

sul canale youtube dedicato ad archicad alcuni video delle novità introdotte nella creazione di scale

guardando i video nn mi sembra di aver visto nulla riguardante le balaustre, grande punto dolente di archicad, il suo rivale revit penso sia nettamente superiore sulla gestione delle balaustre, speriamo i programmatori della graphisoft si muovano in tal senso

Truffa scuole di formazione corsi di grafica online

Alcuni lettori mi hanno segnalato delle truffe che stanno avvenendo in rete in questo periodo riguardanti scuole di formazione fasulle che pubblicano annunci sui principali siti di annunci gratuiti.

La truffa riguarda sia la ricerca di docenti che non verranno mai pagati per le prestazioni lavorative, sia gli allievi che non completeranno mai i corsi e non riceveranno mai gli attestati promessi.

Il lettore che mi ha contattato e mi ha spinto a pubblicare questo post, mi chiedeva come fare a accorgersi se una scuola di formazione è seria o ci sta proponendo un bidone?

Ci sono alcuni dettagli che possono aiutarci a capire se la scuola di formazione che ci ha contattato è seria.

  1. Numero di telefono fisso : diffidate di una scuola di formazione che non ha un numero di telefono fisso oppure una sede ben definita
  2. Sito web istituzionale: Ogni scuola di formazione ha un sito web professionale ricco di informazioni sulla sede della scuola, numeri di telefono fissi o cellulari, partita iva ecc. Diffidate dai siti web poco professionali con template preimpostati, o con errori di ortografia e senza dati riguardanti partita iva e sede fissa.
  3. Contratto di lavoro: Esaminate attentamente il contratto che vi hanno fatto firmare, sia se siete degli allievi che iniziano un corso, o dei docenti contattati per attività professionali, consultando il sito dell’agenzia delle entrate è possibile risalire all’ intestatario della partita iva sul contratto che dovrebbe essere la scuola di formazione indicata nel contratto e non un privato.
  4. Pagamenti : Diffidate di quelle scuole di formazione che non pagano mese per mese, ma chiedono un primo mese di lavoro senza pagare, promettendo il pagamento dal secondo mese in poi

Se ultimamente siete entrati in contatto con scuole di formazione, che diciamo non vi hanno fatto proprio una buona impressione e avete riscontrato alcune delle anomalie descritte sopra, potreste essere caduti in una truffa, il mio consiglio è di denunciare prima possibile alle forze dell’ordine l’accaduto.