Vray in sketchup impostare l’ambient occlusion

Vray in sketchup impostare l’ambient occlusion

Ieri un amico mi chiedeva come attivare e a cosa serviva l’ambient occlusion in vray per sketchup
L’ambient occlusion è molto importante all’interno di un motore di render, infatti quasi tutti i motori dispongono di questa funzione, vray per sketchup non fa eccezione ovviamente.
Su wikipedia si trova la descrizione dettagliata http://it.wikipedia.org/wiki/Ambient_occlusion di cosa è e a cosa serve
Detto in maniera molto semplicistica l’ambient occlusion demarca i punti di contatto tra le varie superfici 3d, in questo modo aumenta il gradi di realismo evitando il fastidioso effetto che a volte si vede in alcuni render dove sembra che gli oggetti sono sospesi per aria senza poggiare a terra.
In questa scena molto semplice di un esterno con un materiale bianco
Vray in sketchup impostare l’ambient occlusion 01

in vray per sketchup lo troviamo nel pannello settaggio render, nella scheda dell’ Irradiancemap
Vray in sketchup impostare l’ambient occlusion 02

–>
questo è il render con l’ambient occlusion disattivato, come si vede gli interstizi tra gli oggetti sono poco marcati
Vray in sketchup impostare l’ambient occlusion 03
attivando l’ambient occlusion
amount è la forza dell’effetto
subdivs è la qualità dell’effetto
radius è il raggio d’azione dell’effetto misurato nella scala con cui è stato creato il modello
Vray in sketchup impostare l’ambient occlusion 04
questo è il render con l’ambient occlusion attivato
Vray in sketchup impostare l’ambient occlusion 05

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED

Anteprime file IES

Anteprime file IES

Un lettore della pagina FB mi chiedeva come poter visualizzare velocemente  tanti file IES che aveva scaricato dalla rete
I file ies sono usatissimi nel campo della grafica 3D, vengono associati a luci e permettono di ottenere fasci di luce delle forme più particolari.
Solitamente dal programma di grafica non si riesce ad avere un anteprima della forma del faretto, a meno di non lanciare un render. Sul web si possono scaricare tantissimi file IES gratuiti
E’ possibile anche scaricare dei programmini free che permettono di ottenere delle anteprime di questi file IES
Personalmente uso il programma IESVIEWER
Anteprime file IES 1
E semplicissimo da utilizzare,
innanzitutto si tratta di un exe autoeseguibile, quindi senza installazione, lo lanciamo e funziona
Dal pannello di sinistra apriamo la cartella dove sono i file ies, li selezioniamo ed abbiamo un anteprima del faretto cliccando sul tasto RENDER

Anteprime file IES 2
Anteprime file IES 3

Ti è piaciuto l’articolo? Per rimanere sempre aggiornato iscriviti ai FEED