In questo tutorial vediamo un Settaggio base per un render vray rhinoceros

La domanda mi è stata posta da una lettrice del blog alle prime armi con vray

Effettivamente questo motore di render non è di immediata comprensione ai neofiti, ci sono tutta una serie di parametri che tra loro sono correlati.

Vediamo quindi cosa andare a toccare per un  Settaggio base per un render vray rhinoceros 

Una delle prime operazioni da fare quando si inizia a lavorare con vray per rhino è salvare le viste da renderizzare.

Salvare la vista

Per visualizzare l’oggetto telecamera in rhino dobbiamo premere il tasto F6 e la vista che stiamo visualizzando in quel momento nella finestra prospettiva viene salvata

Settaggio base per un render vray rhinoceros

Per gestire le varie viste salvate + fondamentale il pannello viste con nome che lo rendiamo visibile da

PANNELLI – VISTE CON NOME

Settaggio base per un render vray rhinoceros

Basta un doppio clic sulla vista desiderata per passare da una vista all’altra.

settare il sole

Agendo sul tasto sun del vray lights andiamo ad impostare il sole con settaggi automatici o manuali

Il sole va posizionato correttamente sia in pianta che in prospetto

Se lanciando il primo render otteniamo una cosa del genere inguardabile

Il motivo è dovuto ai settaggi di base che sono errati e vanno modificati.

Vediamo in particolare cosa settare per ottenere un risultato accettabile

  1. Andiamo a verificare che oltre al sole nn ci siano attive altre luci

Se trovate il sole di rhino disattivatelo con il tasto a destra indicato

settaggi di render

Passiamo ora ai settaggi di render

Gia correggendo questi 3 parametri abbiamo un risultato migliore

  1. mettiamoci in modalità draft per avere un render di prova piu veloce
  2. 2 impostiamo la telecamera a 13 per avere un render meno bruciato
  3. Attiviamo l’override material per applicare un materiale di vray grigio chiaro, disattivando i materiali nn di vray standard

Ora cerchiamo di sistemare il cielo

Quel grigio che vediamo dietro è dovuto ad un hdri di default che carica il programma. Che va assolutamente eliminata.

Dalla scheda environment entriamo sel settaggio dove troviamo l’hdri causa del colore grigio assolutamente innaturale

Al posto di questa carichiamo un vray sky ovvero il cielo di vray

Bastano questi pochissimi passaggi per ottenere questo risultato decisamente migliore del precedente

______________________________________________________________

Se hai dubbi su questo tutorial puoi scrivermi qui nei commenti, cercherò di aiutarti.

Se cerchi altri tutorial su sui principali programmi trattati nel nostro blog puoi consultarli da qui:

3DSTUDIO  ARCHICAD  ARTLANTIS  AUTOCAD  CATIAV5  PHOTOSHOP  REVIT  RHINOCEROS  SKETCHUP  SOLIDWORKS  VRAY 3D STUDIO  VRAY RHINOCEROS  VRAY SKETCHUP 

Se non trovi un tutorial attinente a ciò che ti serve puoi scrivermi qui nel blog se fa parte dei programmi che utilizzo e conosco la risposta ti aiuterò sicuramente.

Se hai voglia di imparare senza fatica con un metodo chiaro e lineare

Puoi seguire uno dei nostri corsi di formazione, in sede o online, a prezzi molto convenienti

puoi contattarci tramite il modulo contatti. I corsi di cui ci occupiamo sono tutti quelli di cui parliamo nel nostro blog ovvero :

Vray in 3d studio – Vray in sketchup – Vray in rhinoceros – Autocad 2d 3d – Rhinoceros – Sketchup – Revit – Archicad – Catia v5 – Solidworks – Photoshop per l’architettura

Puoi visionare i corsi di cui ci occupiamo dalla pagina FORMAZIONE

Puoi leggere le recensioni dei nostri allievi sulla nostra pagina FACEBOOK

 

Settaggio base per un render vray rhinoceros

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *